Benzina: aumenti in tempo reale.

Alcuni media nazionali e non stanno facendo passare il pericoloso concetto  che la benzia stia aumentando in maniera folle a causa della situazione libica.

Ovviamente il concetto è sbagliato: la benzina aumenta soltanto a causa della speculazione delle compagnie petrolifere e dello stato italiano. Speculazione che si riflette direttamente sull’inflazione e sulle nostre tasche. Tutti sanno infatti (chi non lo sà lo apprende ora) che i barili di petrolio che vengono comperati e venduti sul mercato sono barili futuri.  Continua a leggere

Un anno d’oro.

E’ ancora il biondo metallo il protagonista assoluto dei mercati finanziari di tutto il mondo.

L’oro infatti ha raggiunto un nuovo record di vendite con 1,440 dollari l’oncia. continuando a manterene un trend di salita che non accenna a diminuire.

Complice di questa ulteriore impennata è la crisi libica, che ha portato incertezza nei mercati finanziari per quello che riguarda il petrolio. Continua a leggere

Prestiti con convenzione INPS

In questo momento dove i soldi non ci sono e tutti cercano di rubare i centesimi a chi già non ne ha più molte società di prestiti stanno offrendo nuove modalità e convenzione per poter accalappiare anche i clienti più difficili a cui, per ovvi motivi, solitamente non si concede un prestito: i pensionati.

Questa categoria di persone oggi possono avvalersi dei così detti prestiti con convenzione INPS

Continua a leggere

Le truffe online per chi cerca casa

Affitare un appartamento in questi tempi di crisi può essere frustrante, in particolare nelle grandi città.

Quindi, quando si trova un appartamento a poco prezzo, ecco che ci sembra di avere fatto un affare. Coloro che per cercare casa hanno poco tempo però si rivolgono solitamente al panorama internet, cercando di risparmiare tempo ed incorrendo nei soliti furbetti Continua a leggere

Energie rinnovabili: il nostro futuro

Da diverso tempo oramai, è risaputo che le energie rinnovabili sono una delle priorità che il genere umano si è posta per riuscire ad avere in tempo le risorse indispensabili per sopravvivere in futuro.

Per questo motivo molti investono in questo campo, consci del fatto che le energie rinnovabili saranno la fonte primaria d’energia negli anni a venire e che la richiesta crescerà sempre di più. Continua a leggere

Assicuratevi (in tutti i sensi) una bella settimana bianca

In questa stagione più che mai, non c’è niente di più suggestivo di un’ampia distesa innevata nella quale potersi avventurare con la propria tenuta sciistica, sfoggiando a vari amici e familiari le nostre portentose acrobazie o, nel peggiore dei casi, le nostre goffe ma divertenti cadute.

Non sempre però, almeno per il malcapitato di turno, queste sono così divertenti, ma per fortuna c’è una soluzione per poter Continua a leggere

Pienorisparmio

Da oggi in poi, al mattino, prima di prendere l’auto e andare al lavoro, tra fare colazione e lavarvi i denti, ritagliatevi circa un minuto di tempo per navigare sul web. Potreste risparmiare diversi euro sulla vostra benzina della giornata.

Il sito http://www.pienorisparmio.it/ offre la possibilità di scoprire in pochi click quali sono i distributori più convenienti del periodo nella zona di vostro interesse.
Continua a leggere

Conto Forte

La Banca Mediocredito del Friuli Venezia Giulia ci presenta il suo nuovo “Conto Forte” 2,25% sulle somme vincolate per un anno.

Una proposta tutto sommato buona se paragonata ad altri conti di deposito del genere.

Come altri conti del genere, sulle somme vincolate è possibile ottenere interessi anticipati e spendibili subito. Continua a leggere

Diavolo di uno cane che non paga tasse

Brutta notizia per nove manager della Eni, i quali sono stati indagati per una evasione fiscale da 1,7 miliardi di euro.

Le indagini sono relative agli anni che vanno dal 2003 al 2009. L’inchiesta è coordinata dal pm Maria Letizia Mannella. La legge violata secondo l’accusa è quella relativa al decreto 26 ottobre 1995.
E l’accusa è quella di avere sottratto al pagamento dell’accisa statale il gas naturale. Continua a leggere

A Natale prestiti speciali

Riceviamo e pubblichiamo.
Cari amici di  ZeroSpese,
la mail che ho ricevuto in posta questa mattina meritava una segnalazione sul vostro sito e così eccomi qui a scrivervi.

Oltre alle solite mail di spam che mi arrivano giornalmente ecco che qualcosa attira la mia attenzione: si tratta di una mail da parte della mia banca… e non è il solito spam, poichè contiene i miei dati personali… Continua a leggere